Da migliaia di anni attraverso lo sciamanesimo, migliaia di persone affrontano e risolvono i loro problemi siano essi fisici, psicologici, metafisici o spirituali. Secondo lo Sciamanesimo durante la nostra vita si possono perdere dei frammenti di anima a causa di situazioni particolarmente traumatiche, shock, incidenti, lutti, ecc.

La perdita dell'anima può causare tristezza, mancanza di energia vitale, sfortuna, malattia, depressione, tossicodipendenze e altri sintomi che si manifestano attraverso un chiaro disequilibrio interiore dell'individuo. Durante la sessione di Recupero dell'Anima lo sciamano o il meditante, nel caso di rituale multiplo, vedranno con chiarezza il momento esatto e la circostanza in cui il paziente ha perso una parte di sé. Lo sciamano e il meditante dovranno persuadere il frammento di anima a tornare indietro liberandola dai problemi negativi che la legano. Questo processo è necessario perché l'Anima è fuggita a causa di una grossa sofferenza o è prigioniera del male e quindi non è in grado di ritornare, dopo aver liberato e convinto l'Anima a fare ritorno a casa, attraverso la catarsi e il perdono e l’accettazione del personaggio causa (se il trauma è causato da un personaggio diverso dal meditante) e di se stessi (se il personaggio causa è il meditante stesso), lo Sciamano la invita nel cerchio e in una fase successiva la soffia nel cuore della persona.

Calendario prossimi eventi

Mag
27

27 Maggio 2019, 20:00 - 23:00

Giu
3

03 Giugno 2019, 20:00 - 23:00

Giu
6

06 Giugno 2019, 20:00 - 23:00

Giu
10

10 Giugno 2019, 20:00 - 23:00